SPECIALE BOLOGNA MARZO 2013

SPECIALE BOLOGNA 

logo_it

Bologna Children’s Book Fair compie 50 anni!

È giunta alla sua cinquantesima edizione la fiera più attesa da librari, editori, scrittori e illustratori di letteratura per l’infanzia! L’appuntamento imperdibile del mercato di copyright e promozione culturale della lettura! Anche quest’anno una fiera ricca di incontri mostre ed iniziative all’insegna del paese Ospite d’Onore, la Svezia.

Bologna Children’s Book Fair
Piazza Costituzione, 6 – 40128 Bologna

AI in Fiera :Bologna Children’s Bookfair 2013

Logo-Header

Programma definitivo delle attività allo Stand AI-EIF qui

Nuove procedure per il volontariato allo stand e la richiesta di biglietti qui

Tutto sull’evento AI-Wacom live on stage qui

lunedì 25 marzo: LET’S GO ILLUSTRATORS – SPECIALE BOLOGNA 

Guido Bau Scarabottolo e Alessandro Gottardo, SHOUT

Evento AI realizzato in collaborazione con Tapirulan 

guarda qui la scheda

lunedì 25 marzo: Presentazione dell’Annual degli Illustratori Italiani 2013 qui   

e anticipazioni sulla mostra di aprile a Venezia qui

martedì 26 Marzo: ILLUSTRATORS ONLY – DINNER PARTY

 cena internazionale degli illustratori alla Trattoria Fantoni di Bologna

scarica l’invito e le informazioni per la prenotazione

www.associazioneillustratori.it

FB: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Illustratori

BLOG: http://ai-lunchbreak.blogspot.it/

LIBRETTO POSTALE, ANIMALI IN VIAGGIO. 

UNA MOSTRA ORGANIZZATA DA STEFANIA CAMILLI E ANNA CASTAGNOLI

Una mostra di cartoline illustrate da 40 illustratori italiani e 15 giapponesi.

Apre il mercoledì 27 marzo 2013 ore 18.00

Presso Zoo, Store di food design, design tessile, editoria e illustrazione

Strada Maggiore 50/A Bologna

dal 25 marzo al 17 aprile

Mostra organizzato da: Vànvere edizioni eLeFiguredeiLibri
Con collaborazione dal Giappone di Philip Giordano e Kaori Tajima

TERMINATO BILBOLBUL 2013… MA LE MOSTRE CONTINUANO

Vi ricordiamo che le mostre continuano anche nelle prossime settimane. Fino all’1 aprile è possibile visitare la mostra dedicata a Vittorio Giardino al Museo Archeologico e la personale di JASON al Museo della musica.

oltremai_mattotti cicaleOltremai: mostra di Lorenzo Mattotti
La mostra Oltremai è un’esposizione delle tavole originali e inediti del poliedrico artista Lorenzo Mattotti, fumettista  e illustratore , che condurrà i visitatori in un magico e cupo mondo fiabesco.
fino al 7 aprile 2013, Pinacoteca Nazionale di Bologna

Aspettando bilBolbul: Cicale di Marta Iorio
tavole originali del libri dell’ autrice
fino al 5 aprile 2013
mercoledi 20 febbraio 2013, libreria Trame, Bologna

CONFABULAZIONIConfabulazioni
una personale di Arianna Vairo
fino al 5 aprile 2013, spazio meme, Bologna

www.bilbolbul.net.

Tapas Eroticas – Collettiva di illustrazione – Bologna

inaugurazione mercoledì 27 marzo, ore 19,30

Un nuovo progetto artistico di poesia illustrata per il Collettivo Nie Wiem

A Bologna durante la Children’s Book Fair, questa volta non potete mancare!

Poesia con un pizzico di peperoncino!

Nuovo progetto artistico di Poesia illustrata, liberamente ispirato alle “Odas Elementales” di Pablo Neruda!

Bologna – La Scuderia, Piazza Verdi, 2 INFO

549859_411012788995638_1413138993_n

 

SPECIALE CONCORSI

AGENDINA FEBBRAIO 2013

Speciale concorsi di illustrazione

– Premi d’illustrazione AOI 2013.

Il concorso è internazionale e aperto ad illustratori di tutto il mondo. E’ benvenuta la partecipazione di illustratori professionisti, studenti, neolaureati, agenti e committenti. Otto categorie di premi – Pubblicità, Libri, Libri per bambini e ragazzi, Design, illustrazione Editoriale e di commento sociale, ricerca e comunicazione della conoscienza, sfera pubblica e progetti personali. I lavori premiati saranno esposti presso una prestigiosa sede nel centro di Londra, la Somerset House, nell’autunno 2013.

SCADENZA il 28 febbraio 2013.

http://www.aoiawards.com

 

Premio Fedriani 2013 (per giovani fino a 35 anni) IN VIAGGIO: FANTASTICHE ISTANTANEE – premi in denaro – selezionati in mostra e catalogo

scadenza 9 marzo

http://associazione.sergiofedriani.com

Premio internazionale Umoristi a ;Marostica 2013 (per tutti) tema : EUREKA! – premi in riconoscimenti onorifici – selezionati in mostra e catalogo

scadenza 18 marzo

http://www.umoristiamarostica.it/

– “PIN-OCCHIO” 1° Concorso internazionale d’illustrazione “Museo Luzzati”

Tema: Pinocchio e il Viaggio scadenza 30 marzo 2013. http://www.museoluzzati.it

Premio Biennale d’arte Aurelio Galleppini 2013 (per tutti) – premi in riconoscimenti onorifici – selezionati in mostra

scadenza 31 marzo

concorso premio biennale galeppini

Premio internazionale EurHope 2013 (per giovani fino a 35 anni)

IMMAGINI DAL FUTURO – ABITARE IL MONDO. CITTA’, ARCHITETTURE,

PAESAGGI UMANI

– premi in denaro, selezionati in mostra e catalogo

mostra http://www.eurhope.net/regolamento.php?language=ita scadenza 2 aprile

Premio Skiaffino 2013 (per giovani e per tutti) SPAESAMENTI: ALLA SCOPERTA DI NUOVI PUNTI DI VISTA – premi in weekend

– selezionati in mostra e forse catalogo –

-http://www.premioskiaffino.it/home_12.html

scadenza 19 aprile

SUBWAY-LETTERATURA 2013 – XII EDIZIONE

BANDO COPERTINE AL tratto (VI edizione):http://www.subway-letteratura.org/pdf/Copertine_al_Tratto_2013.pdf

Concorso parallelo riservato agli illustratori under 35 promosso da trattoPEN

-(partner nazionale dell’iniziativa) con il patrocinio dell’Associazione Illustratori.

Offre ai vincitori l’opportunità di realizzare le copertine dei libretti che

Subway-Letteratura pubblicherà nel 2013

pubblicherà nel 2013. Le illustrazioni che si contenderanno la vittoria

dovranno  essere realizzate con qualsiasi tecnica e tecnologia purché ispirate a

uno dei due racconti pubblicati da Subway Letteratura nel 2012 e indicati nel

bando

Aperti dal 24 gennaio al 7aprilei nuovi bandi Subway- Letteratur a “Racconti &Poesie” e Copertine al tratto

redatto in collaborazione con Ferruccio Giromini

ILLUSTRAZIONI e dintorni

notizie su autori, eventi, appuntamenti, mostre

https://www.facebook.com/illustrazioni.edintorni https://illustrazioniedintorni.com/

AGENDINA FEBBRAIO 2013 APPUNTAMENTI e INAUGURAZIONI MOSTRE

 

AGENDINA FEBBRAIO 2013

APPUNTAMENTI e INAUGURAZIONI MOSTRE

 

MILANO Mi Street Souls

Officine Creative Ansaldo, Via Tortona 54

Mi Street Souls  è una manifestazione di street art dal vivo, della durata di tre giorni, organizzata alle Officine Creative Ansaldo, dove dall’1 al 3 febbraio due gruppi di 8 writers ciascuno, suddivisi in Graffiti e Puppets, realizzeranno lavori su grandi pannelli, interpretando un’immagine di uno spazio urbano e verde proiettata su di essi.

mi stret soul

BOLOGNA, in occasione dell’ARTEFIERA e ART CITY:

Super Heroes Mostra personale di Luca Galvani fino al 25 febbraio.

Il fumetto e la memoria

Mostra delle tavole del fumetto “In Italia sono tutti maschi” di Luca De Santis e Sara Colaone, disegnatrice , una graphic novel intensa mirabilmente illustrata.

( iniziativa a corredo della giornata della memoria).

fino al 25 febbraio, Biblioteca Jorge Luis Borges

FAENZA Gli illustratori del Quadragono di Mario Vigiak

Gran carrellata di illustratori alla Bottega Bertaccini di Faenza, fino all’8 .I libri del Quadragono fecero scuola  In quelle edizioni Mario Vigiak pubblicava disegni di Dino Battaglia e Sergio Toppi, di Karel Thole e Guido Crepax, ad esempio, e testi di Umberto Eco, Ettore Sottsass, Ranieri Carano…

Un’esperienza preziosa e indimenticabile,ecco approfondimenti e una video intervista

http://rossanorossini.blogspot.it/

http://www.faenzawebtv.it/w/le-edizioni-quadragono/

GENOVA-JUTTA BAUER – LA REGINA DELLE LINEE

IN MOSTRA AL MUSEO LUZZATI

inaugurazione martedì 5 febbraio ore 18

MUSEO LUZZATI A PORTA SIBERIA Area Porto Antico 6 – Genova www.museoluzzati.it

ANGOULEME Dal 31 gennaio al 3 febbraio http://www.bdangouleme.com/

40° Festival International de la bande dessinée Angoulême.
Come ogni anno c’è grande attesa per il Grand Prix de la ville d’Angoulême, che quest’anno cambia il criterio di assegnazione del premio dando il potere decisionale agli autori ospiti della manifestazione.

MILANO : Alberto ReborI, Home sweet home

Il racconto divertente in immagini di una coppia, l’autore e sua moglie, alle prese con cinque gatti, piccoli dispetti, tenerezze e tanto rispetto per gli animali.

Fino al 23 Febbraio.

Via del Lauro, 10

GALLERIA NUAGES

Lissone (MB) – fino al 3 marzo 2013 Index G: Boîte

Index G è una piccola rassegna incentrata sulle arti grafiche: dal disegno all’incisione, dall’illustrazione al fumetto, dal visual design alla pubblicità. Il primo ciclo di esposizioni sarà rivolto alle riviste d’arte che negli ultimi anni si sono distinte a livello nazionale. La progettualità dello spazio espositivo, ricavato all’interno del bookshop, verrà affidato allo staff di una redazione che deciderà le modalità di allestimento e il grado di coinvolgimento degli artisti.

MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA

COMUNE LISSONE

MILANO, da giovedì  7 Febbraio al 5 Marzo 2013

Anna Laura Cantone, ANIMALI IN BELLA MOSTRA

Animali in bella mostra è il titolo della prima esposizione che la galleria movimento dedica alla nuova serie di lavori di AnnaLaura Cantone, indiscussa rappresentante nel panorama nazionale ed internazionale di illustrazione, con la sua tecnica dinamica e polimaterica, grazie all’ausilio del collage di materiale riciclato, crea immagini e personaggi polivalenti.In questa sua nuova ricerca pittorica i  personaggi buffi e poetici ci distolgono dolcemente dalla dura realtà quotidiana. E’ il potere dell’arte poetica di AnnaLaura a portarci a conquistare un po’ di quella serena spensieratezza, a tratti vera e propria ilarità, ormai dimenticata.

Movimento Arte Contemporanea

Corso Magenta 96 – 20123 Milano – Tel./Fax +39 02 436246

info@movimentoarte.itwww.movimentoarte.it

MILANO, MARTA SESANA, La Festa della Luna

Antonio Colombo inaugura per Little Circus, spazio interno alla galleria dedicato a progetti speciali, la mostra personale di Marta Sesana intitolata La Festa della Luna.

La Festa della Luna o Festa di mezz’autunno era una delle ricorrenze più importanti (dopo la Festa di Primavera) per il popolo cinese: la mostra ne trae ispirazione per approfondire il rapporto tra l’uomo, la società e il lavoro.

La mostra inaugurerà giovedì 7 febbraio 2013, alle ore 18:30

Fino al 2 marzo

ANTONIO COLOMBO ARTE CONTEMPORANEA

via Solferino 44 20121 Milano

http://www.colomboarte.com

MILANO, LA FABBRICA DI CAROSELLO

 la pubblicità televisiva che un’ l’Italia

8 FEBBRAIO – 14 APRILE 2013 WOW SPAZIO FUMETTO 
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano 
Viale Campania 12 – Milano 
 – www.museowow.it 

Una mostra-evento dedicata alla storia di Carosello, il mitico programma televisivo che per vent’anni, dal 3 febbraio 1957 al 1° gennaio 1977, ha tenuto compagnia agli italiani, diventando un vero e proprio fenomeno di costume e quindi specchio animato della società di quegli anni. Un viaggio che si snoda tra ricordi e preziose testimonianze per la prima volta esposte al pubblico in omaggio a quel gruppo di pionieri della comunicazione che fu appunto la “Fabbrica di Carosello”, dai fratelli Pagot (il cui mitico Calimero compie 50 anni) a Osvaldo Cavandoli, dallo studio De Mas a Bruno Bozzetto, da Paul Campani a Armando Testa. In mostra pupazzi, modellini, sagome, giochi, dischi, bozzetti, disegni originali, cimeli, giornali dell’epoca, documenti d’archivio, lettere private e naturalmente tanti, ma tanti, 
caroselli…

MASSA “Tracce dall’immaginario illustrato”.

mostra di illustrazione

Da mercoledì 6 febbraio dalle 18, presso il Palazzo Ducale di Massa nella Sala degli Specchi

“Tracce dall’immaginario illustrato” dove, per la prima volta, cinque grandi illustratori italiani, Gianni De Conno, Aldo Di Gennaro, Libero Gozzini, Giulio Peranzoni, Angelo Stano, sono riuniti in un’unica esposizione; un evento esclusivo, non solo per la città di Massa, ma per il panorama dell’illustrazione italiana.

La mostra si  prefigge di riproporre  immagini che hanno vestito le idee di copertine, libri,  storie avventurose e misteriose ed hanno popolato  cinquant’anni del nostro immaginario.

Fino al 13 febbraio

MILANO Un libro, una mostra, Galleria Carla Sozzani

Corso Como, 10 – Milano

Dal 12 febbraio

22 anni di storia raccontati in una mostra e in una pubblicazione,un anniversario che rappresenta perfettamente lo spirito di Carla Sozzani: anticonvenzionalità e ricerca.

La donna, spesso protagonista, diventa un pretesto per indicare alcuni dei nomi che hanno esposto e che hanno saputo esprimere la femminilità in modo unico

MILANO 12 Febbraio. 31 Marzo 2013.

Massimo Giacon – The Pop Will Eat Himself

Triennale DesignCafe’

Una selezione di sculture in ceramica, una “famiglia” di colorati, mostruosi e grotteschi personaggi scaturiti dalla fantasia dell’eclettico e poliedrico fumettista, illustratore, designer, artista e musicista di origini padovane.

FRAMMENTI ESTETICI ALLA GALLERIA MIRADA

Dal giovedì 14 febbraio, ore 18.00

Esposizione di lavori appositamente realizzati per l’occasione da Mara Cerri, Gianluca Costantini, Pino Creanza, Ciro Fanelli, Darkam, Marina Girardi, Magda Guidi, Elena Guidolin, Rocco Lombardi, Virginia Mori, Valentina Paci, Nicolò Pellizzon, Liliana Salone, Alice Socal, Squaz.

Il filo conduttore della mostra è il tradimento e in particolare il tradimento amoroso: tema scelto non solo per affinità dialettica con il giorno di San Valentino, ma soprattutto per richiamare gli intenti poetici da cui è nata la rivista G.I.U.D.A. – acronimo di Geographical Institute of Unconventional Drawing Arts

GALLERIA MIRADA
via Mazzini, 83 – Ravenna

Fino al 3 marzo

CONCERTO AL WOW , MILANO 16 Febbraio ore 19

Ginevra di Marco in concerto – WOW Spazio Fumetto – Ingresso unico 10 euro

WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano

SPAZIO OBERDAN MILANO :DAL TESTO ALL’IMMAGINE di ELISA LAVAZZA

dal 19 al 29 FEBBRAIO 2013

Elisa Lavazza ha partecipato al TOI con l’opera “Prendi..Mordi..Gusta…..” (collage su carta).L’opera realizzata muove dal concetto di rappresentazione artistica del prodotto commerciale, ideato nel contesto pubblicitario.
L’utilizzo di elementi propri dei film pubblicitari fanno da sfondo e si mescolano perfettamente con un nuovo prodotto artistico che cattura volutamente l’attenzione dell’osservatore sul prodotto commerciale e sulle sensazioni ad esso strettamente collegate. La ripetizione del medesimo tema sfrutta i meccanismi della pubblicità: il bombardamento costante delle stesse immagini, colpendo in maniera subliminale, porta l’osservatore ad inserirsi  in un percorso di inevitabile scoperta del piacere.

BOLOGNA BILBOLBUL 21 −24 febbraio

MOSTRE aperte fino a fino marzo o metà aprile

BilBOlbul Festival internazionale di fumetto è un progetto dedicato al fumetto d’autore che presenta le opere di grandi artisti e di giovani talenti della scena nazionale e internazionale. BilBOlbul Festival internazionale di fumetto è curato da Hamelin Associazione Culturale. Da anni Hamelin mette in relazione promozione culturale e vocazione pedagogica, lavorando in particolare con bambini e adolescenti attraverso la letteratura, il fumetto, l’illustrazione e il cinema.

Tra le mostre: Vittorio Giardino LA QUINTA VERITÀ ,22/02-1 /04 al MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI BOLOGNA. E poi: Lorenzo Mattotti, JASON , Allegra Combo,  Andrea Zoli, Michelangelo Setola , Laura Scarpa  Manuele Fior,Emiliano Ponzi, Yocci, HENNING WAGENBRETH, Silvia rocchi, Tomi Um, SHARMILA BANERJEE, Sam Alden, Lorena Cannottiere… http://www.bilbolbul.net

TORINO – dal 22 febbraio al 10 marzo 2013Jacopo Pagin

L’Associazione culturale Laboratorio Alchemico, che da oltre quattro anni opera a Milano progettando eventi e performance artistici, apre una sede operativa a Torino ed esordisce nel capoluogo subalpino con una mostra del giovane artista vicentino Jacopo Pagin

http://www.laboratorioalchemico.com

DOROTHY CIRCUS GALLERY-Roma 

Dal 23 Febbraio al 2 Aprile 2013

Inaugurano due mostre  personali presso la galleria romana  Dorothy Circus Gallery La Dorothy Circus Gallery è uno spazio dedicato all’arte Pop Surrealista e alle nuove tendenze dell’arte figurative,impegnata  nel portare in Italia gli artisti più famosi della scena Pop Surrealista, e nella promozione di nuovi talenti della pittura contemporanea italiana ed europea, lanciando artisti come Nicoletta Ceccoli sul mercato d’oltreoceano.

13 FORTUNE  di PAOLO GUIDO

Dal 23 Febbraio al 2 Aprile 2013

DAPHNE DESCENDS di ALESSIA IANNETTI

 http://www.dorothycircusgallery.com

Bolzano Vicentino, GALLERIA PRIMO PIANO fino  17 febbraio 2013

Illustrazioni – Propositiva 2013

fino 17 febbraio 2013

Cinque autori che presentano le loro opere di illustrazione. La mostra è un’anteprima di quanto sarà proposto nel corso del 2013 con le personali dei giovani autori per la rassegna Propositiva 2013. Dalla fiaba al racconto kafkiano, per bimbi e adulti.

www.galleriaprimopiano.com

MONZA, Arengario “Le immagini della fantasia, 30a edizione”

23 febbraio – 24 marzo 2013

In occasione del trentennale della Fondazione Stépán Zav!el è stata organizzata un’edizione straordinaria, dopo Sarmede, la mostra arriva in Lombardia.

Trenta per due significa 60 illustratori invitati nella sola sezione Panorama, dedicata ai libri recentemente pubblicati, e rappresenta la possibilità di ringraziare e coinvolgere un numero maggiore di artisti e di editori riuniti nell’ambito di un ricco programma di eventi collaterali.” spiega Monica Monachesi consulente artistico della Mostra.

http://www.sarmedemostra.it

Martedì 19 febbraio, ore 18,30

serata mensile di incontro dei soci: i martedì dell’AI

AUTORI DI IMMAGINI. ASPETTI LEGALI E FISCALI

Sarà un incontro sulla professione dell’autore di immagini con un avvocato e un commercialista esperti sull’argomento. La serata sarà l’occasione per valutare insieme anche le novità in ambito fiscale del 2013.

Per una comunicazione dettagliata sull’incontro consultare:

Associazione Illustratori

via Evangelista Torricelli, 18

20136, Milano www.associazioneillustratori.it

FB: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Illustratori

BLOG: http://ai-lunchbreak.blogspot.it/

E per chi si fosse perso la mostra: date un occhio al blog di Matteo Stefanelli

Innamorato della luna. Antonio Rubino e l’arte del racconto

Il padre del fumetto italiano, tra i fondatori del Corriere dei Piccoli, nel lontano 1908, Antonio Rubino fu anche narratore di notevole qualità letteraria nonché grafico intelligente e innovativo, come testimoniano le copertine del Giornalino della Domenica di Vamba e i progetti grafici per diverse collane editoriali, tra cui anche la celebre Bibliotechina de La Lampada. Un’attenzione particolare sarà rivolta al romanzo illustrato Viperetta (1919 e in mostra molti esempi della sua vasta produzione.

http://fumettologicamente.wordpress.com/tag/illustrazione/

 

 

I  L L U S T R A Z  I  O N  I   e    d  i  n  t  o  r  n  i

notizie su autori, eventi, appuntamenti, mostre

https://www.facebook.com/illustrazioni.edintorni

https://illustrazioniedintorni.com/

 

 

2012 in review

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

600 people reached the top of Mt. Everest in 2012. This blog got about 2.200 views in 2012. If every person who reached the top of Mt. Everest viewed this blog, it would have taken 4 years to get that many views.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

APPUNTAMENTI E MOSTRE A MILANO

 

AGENDINA DICEMBRE 2012   Focus su MILANO

Alice Underground, spettacolo teatrale 

Elfo Puccini, SALA FASSBINDER |MILANO

3 – 31 DICEMBRE 2012

Uno spettacolo tutto disegnato! Un vero capolavoro!

Comincia con battiti di ali lo spettacolo teatrale di Alice, le scenografie sono proiettate su una scena che è un semplice fondale :sono disegni animati di impatto e poesia, oltre 300 acquerelli che si fondono con personaggi in scena molti dei quali indossano maschere disegnate dagli stessi autori. Alice, bimba buffa e vivace e 25 personaggi dei noti personaggi del libro sono interpretativa 4 attori. Questi appaiono e scompaiono da porte e finestre che si evidenziano nelle scenografie disegnate, fasci di luce, fumetti, effetti di distorsione e magie sulla scena creano un mondo surreale ma ‘realistico’ perché compiuto ed efficace. Alice ci trascina nel modo sotterraneo, in caduta libera ! l’ “Underground” dove in cui le regole sono sovvertite, il tempo, lo spazio le proporzioni e la logica. Regna il non senso ma le ‘trovate’ e soluzioni sceniche sono di notevole effetto mentre lo stile generale rimane ‘naive’ e i tratti dei disegni leggeri e tratteggiati con inchiostro ed acquerello.

Uno spettacolo scritto, diretto e disegnato da Ferdinando Bruni e Francesco Frongia

ALICE UNDERGROUND-ELFO,MILANO

            APPUNTAMENTI e INAUGURAZIONI MOSTRE

-GUIDO CREPAX La Milano di Valentina   GALLERIA NUAGES via del Lauro, 10 Milano

Inaugurazione: giovedì 13 dicembre dalle ore 18

In esposizione quaranta tavole originali tratte da alcune tra le storie più significative di Valentina,realizzate tra 1970 e il 1976: Il bambino di Valentina, Il manoscritto trovato in una carrozzella,Valentina intrepida, Pietro Giacomo Rogeri, Moscacieca, Valentina nel metrò.http://www.nuages.net/

-SPIDER (Daniele Melani) DIRT  Galleria l’Affiche via dell’Unione 6

Inaugurazione: giovedì 13 dicembre dalle 18.30

Dall’ultima mostra a Milano alla Galleria l’Affiche, aprile 2008 (la prima, sempre all’Affiche, era del 1992, ormai vent’anni), il lavoro di Spider è molto cambiato.

La mostra si compone per lo più di grandi tavole a tecnica mista, come sempre incise, dipinte con colori e bitume, con sovrapposizione di tavole più piccole e inserti vari; in vetrina, bozzetti e disegni preparatori su carta di piccole dimensioni.13-24 dicembre 2012 / 8-24 gennaio 2013

Galleria l’Affiche via dell’Unione 6 20122 Milano 02.86450124 – 02.804978 affiche.galleria@libero.it http://www.affiche.it

-Martedì 18 dicembre ore 18,30 serata mensile di incontro dei soci: i martedì dell’AI

Associazione Illustratori

via Evangelista Torricelli, 18

20136, Milano info@associazioneillustratori.it

www.associazioneillustratori.it

FB: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Illustratori

BLOG: http://ai-lunchbreak.blogspot.it/

– NURANT numero 10

mercoledì 19 presentazione del nuovo numero di NURANT!

allo spazio BK (nuova libreria)

via Porro Lambertenghi, 20

20159 Milano http://www.spaziobk.com

http://www.nurant.it/

Luca Barcellona: Book Signing Bis + Brindisi

mercoledì 19 presentazione ore 19

Luca firmerà copie del suo libro “Take Your Pleasure Seriously”. www.lazydog.eu

Books Import Milano – Via Maiocchi 11, Milan. Organized by : Debbie Bibo

 

FESTA : Tempesta degli illustratori   Milano 21-22-23 Dicembre ore 17

Anche quest’anno una maratona di tre giorni dedicata completamente al mondo degli illustratori.

Durante la tempesta, due illustratori per giornata disegneranno e chiacchiereranno con il pubblico che avrà la possibilità di vedere il loro lavoro dietro le quinte. Man mano che queste illustrazioni prenderanno corpo verranno esposte dando vita ad una mostra in continua metamorfosi.

121+ Libreria exTemporanea | via savona 17/5 | 20144 Milano t 02 36584119 | 121@corraini.com |www.corraini.com

                     MOSTRE CHE CONTINUANO:

Innamorato della luna. Antonio Rubino e l’arte del racconto

Un’occasione di incontro e di scoperta di una delle figure più interessanti del panorama culturale italiano dei primi cinquant’anni del Novecento e, attraverso le sue opere, della storia d’Italia. Ritenuto da molti il padre del fumetto italiano, tra i fondatori del Corriere dei Piccoli, nel lontano 1908, Antonio Rubino fu anche narratore di notevole qualità letteraria nonché grafico intelligente e innovativo, come testimoniano le copertine del Giornalino della Domenica di Vamba e i progetti grafici per diverse collane editoriali, tra cui anche la celebre Bibliotechina de La Lampada.

La mostra ripercorre l’intero arco della produzione rubiniana nell’ambito della carta stampata, dai primi ex libris ai manifesti pubblicitari, dalle strisce a fumetti ai libri della maturità. Un’attenzione particolare sarà rivolta al romanzo illustrato Viperetta (1919), esemplare per il dialogo tra linguaggio iconico e verbale che lo caratterizza e ai progetti di editoria didattica realizzati da Rubino negli anni Venti, per l’editore Cartoccino di Monza, tra cui la Bibliotechina Prescolastica.La mostra comprende per lo più materiali a stampa (libri, riviste, manifesti, quaderni), ma anche tavole originali (chine, tempere, acquarelli), fotografie d’epoca e manoscritti dell’autore.

Fino al 31 gennaio 2013 , ingresso gratuito al mattino, dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 13.30 .

Biblioteca Nazionale Braidense via Brera, 28 – 20121 Milano
tel. +39 02 86460907
fax +39 02 72023910
,Milano

 Tullio Pericoli. 80 ritratti per 10 scrittori

Mostra e libro, edito da Mondadori, dell’illustratore e artista che ha realizzato ad acquarello diverse interpretazioni dei volti di scrittori e letterati di culto internazionali, quali Baudelaire, Buzzati, Calvino, Fitzgerald, Montale, Puskin, Stevenson, Trilussa, Wilde, Woolf.

Variazioni sul tema della raffigurazione dei diversi personaggi, ripresi a figura intera, nei volti e in dettagli.

Galleria Lorenzelli Corso Buenos Aires 2Milano fino al 18 dicembre

  Stefano Faravelli Un the nel serraglio. Mondo fantastico e animali bizzarri

Le storie surreali di Faravelli e il suo bizzarro bestiario si mescolano a porcellane, lacche, giade, bronzi, sculture, netsuke e gioielli antichi provenienti dall’Oriente

Galleria La Galliavola   Via Borgogna 9 | Milano

Dal 7 Novembre al 21 Dicembre 2012

www.lagalliavola.com

SOMETHING ELSE!!!!  GROUP SHOW

In mostra, opere di: Silvia Argiolas, Marco Cingolani, Ilaria Del Monte, Diego Dutto, Mike Giant, Giuliano Guatta, Daniel Johnston, Silvia Mei, Fulvia Mendini, Pastorello, Simone Racheli, Elena Rapa, Giuliano Sale, Marta Sesana. A cura di Roberto Fantoni.

E nello spazio ‘LITTLE CIRCUS’ mostra di nuove opere a prezzi accessibili di oltre 50 artisti.

22 novembre – 22 dicembre 2012

ANTONIO COLOMBO ARTE CONTEMPORANEA

via Solferino 44 20121 Milano

http://www.colomboarte.com

Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862-2012

Dal 18 ottobre 2012 al 6 gennaio 2013

In mostra  parte dello straordinario Archivio storico Salani, patrimonio unico in Italia.È possibile ammirare 300 opere realizzate dai maggiori illustratori italiani ed europei: da Carlo Chiostri a Emanuele Luzzati, da Quentin Blake a Mimmo Paladino e Tullio Pericoli.Castello Sfozesco Piazza Castello Milano. http://www.milanocastello.it

http://www.salani.it

QUESTA MOSTRA E’ LA FINE DEL MONDO!

Secondo la profezia Maya si verificherà un evento di natura imprecisata e di proporzioni planetarie: la fine del mondo.

Nello spirito di giocosa scaramanzia, alcuni illustratori italiani guidati dalla verve di Libero Gozzini hanno provato a immaginare come sarebbe la fine del mondo attraverso l’ironia e l’immaginazione, rappresentando ciascuno la fine di una delle caratteristiche del nostro mondo: la fine della musica, del cinema, della carta, dell’amore, dell’Impero romano… e molte altre.

Libreria Internazionale Ulrico Hoepli, via Hoepli 5, Milano (info: libreria@hoepli.it)

Subterranean Modern. From punk to urban art

In mostra i lavori eterogenei di cinquanta autori italiani, pittori, scultori, fotografi e illustratori, selezionati per il progetto ideato da Giacomo Spazio. Opere che sono espressione di 30 anni di cultura underground, alternativa, poco attenta alle mode  e spesso irriverente rispetto alla visione ”ufficiale” dell’arte, e che riportano e rielaborano riferimenti a fumetti, graffiti, fantascienza, architettura, manga, cartoni animati, ma anche alla musica, punk, reggae, new wave, jazz, hip-hop o rap.

The Don Gallery – La Carrozzeria Via Tortona 32Milano, fino al 15 dicembre

Dante 100 x 100. L’Inferno. I primi 34 canti in 34 opere d’arte contemporanea

Cento artisti contemporanei interpretano i canti della Divina Commedia: in mostra l’Inferno con le elaborazioni dei primi 33 autori, eseguite con diverse tecniche e stili pittorici. L’appuntamento è imperdibile per tutti gli appassionati d’Arte e del “libro d’Artista”, un progetto triennale ambizioso e stimolante della storica cooperativa culturale e Centro di Arte Contemporanea Raccolto.
La mostra è anche un’occasione importante per i visitatori per conoscere e visionare la monumentale e rarissima edizione della “Divina Commedia” illustrata e vergata da Amos Nattini negli Anni Venti. Biblioteca di Palazzo Isimbardi Via Vivaio 1, Milano.Fino al 13 gennaio

www.provincia.milano.it/cultura, GALLERIA IN PINTEREST http://pinterest.com/provinciamicult/mostra-dante-100×100-inferno/

 

I  L L U S T R A Z  I  O N  I   e    d  i  n  t  o  r  n  i

notizie su autori, eventi, appuntamenti, mostre

https://www.facebook.com/illustrazioni.edintorni

https://illustrazioniedintorni.com/

MOSTRA “LE METAMORFOSI DEL VIAGGIATORE” STATI MENTALI, ONIRICI E REALI DEL PARTIRE E DEL TORNARE

INAUGURAZIONE MOSTRA “LE METAMORFOSI DEL VIAGGIATORE”
STATI MENTALI, ONIRICI E REALI DEL PARTIRE E DEL TORNARE

18 ottobre 2012, ore 18:30
durata dell’esposizione 18 ottobre – 2 dicembre 2012

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
corso Magenta 59 – Milano 

 

Ha avuto un gran successo il Concorso, alla sua prima edizione, promosso dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e dall’Associazione Illustratori sul tema del viaggiare. Indetto nel dicembre 2011, il Concorso si rivolgeva agli illustratori, fumettisti e artisti, italiani e stranieri. Il tema prescelto era quello del viaggio come rappresentazione visiva disegnata dell’esperienza personale e vissuta del partire e del tornare: dalla preparazione al viaggio di partenza a quella del ritorno, dai saluti delle persone che lasci ai volti delle persone che incontri, dallo straniamento alla conoscenza di nuovi luoghi. Ma anche viaggi onirici e immaginati, percorsi interiori e itinerari fantastici.

La giuria del Concorso, presieduta da Stefano Faravelli, famoso carnettista, ha selezionato 112 autori, le cui opere saranno esposte, dal 19 ottobre al 1° dicembre, in una mostra allestita presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese di corso Magenta, a Milano.

Per la mostra (e il catalogo, edito da Carthusia, con introduzione di Walter Fochesato) sono state individuate 123 opere singole, 18 carnet de voyage e 9 fumetti.

Ospite d’onore della mostra sarà proprio Stefano Faravelli, nella sua veste di carnettista. Sarà dedicata a lui la Sezione Speciale della Mostra.

“Stefano è il solo artista – afferma di lui Guido Ceronetti – in grado di dipingere con un capello presumibilmente corto, oppure un pelo di coniglio strappato in modo indolore…“.

Stefano Faravelli (1959), pittore, filosofo e orientalista, trae ispirazione dalle sue letture preferite – atlanti, enciclopedie e manuali di zoologia – e dai lunghi viaggi in Africa, e nel vicino, medio ed estremo Oriente. Faravelli ha ricevuto un premio speciale alla Biennale du Carnet de Voyage di Clermont-Ferrand, e ha risvegliato anche in Italia l’interesse per queste opere, frutto di immediatezza e riflessione, nelle quali si compendiano – con strumenti semplici e sensibili come l’acquerello e la calligrafia – il talento, lo studio e la passione. I suoi carnet di viaggio raccontano Mali, Cina, India ed Egitto (pubblicati da EDT), e Giappone (De Agostini).

Nel corso della mostra, sono previsti incontri e laboratori con gli illustratori, tra cui naturalmente gli artisti ospiti. L’intento di Cristina Quadrio Curzio e Leo Guerra, responsabili per le scelte espositive delle Gallerie del Gruppo

 

Credito Valtellinese, è mettere a punto un programma, particolarmente articolato, di proposte per le scuole e le famiglie: incontri, visite, laboratori con illustratori, una vera e propria “fucina” che vuole avvicinare alla mostra e al tema dell’illustrazione i pubblici più diversi. Le Gallerie sono un luogo importante di incontro tra arte e ragazzi, luoghi dove la famiglia e/o la classe possono trascorrere momenti formativi di crescita dove non si viene giudicati ma dove si è protagonisti in una relazione che dà spazio alla fantasia, all’immaginazione e alle domande. A volte anche in un salutare colloquio muto e interiore.

 

Credito Valtellinese, è mettere a punto un programma, particolarmente articolato, di proposte per le scuole e le famiglie: incontri, visite, laboratori con illustratori, una vera e propria “fucina” che vuole avvicinare alla mostra e al tema dell’illustrazione i pubblici più diversi. Le Gallerie sono un luogo importante di incontro tra arte e ragazzi, luoghi dove la famiglia e/o la classe possono trascorrere momenti formativi di crescita dove non si viene giudicati ma dove si è protagonisti in una relazione che dà spazio alla fantasia, all’immaginazione e alle domande. A volte anche in un salutare colloquio muto e interiore.

 

Informazioni al pubblico

Ufficio Stampa

LE METAMORFOSI DEL VIAGGIATORE Stati mentali, onirici e reali del partire < e del tornare >

Galleria Gruppo Credito Valtellinese Corso Magenta n. 59 – Milano

19 ottobre – 1 dicembre 2012

giovedì 18 ottobre ore 12.00 Galleria Gruppo Credito Valtellinese

giovedì 18 ottobre ore 18.30 Galleria Gruppo Credito Valtellinese

Galleria Gruppo Credito Valtellinese da martedì a venerdì 15.00 – 19.00 sabato 10.00 – 18.00 chiuso domenica e lunedì – INGRESSO LIBERO

su prenotazione per le scuole anche fuori dall’orario di apertura Civita Servizi +39 0243.353.522 http://www.civita.it

Galleria Gruppo Credito Valtellinese tel. +39 0248.008.015

 

Mostra prodotta e organizzata dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese con la collaborazione di Associazione Illustratori

 

http://www.creval.it

Mostra Salani ‘Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862-2012

Mostra Salani
Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862-2012
MOSTRA ‘Da Pinocchio a Harry Potter. 150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani. 1862-2012‘.
L’editrice Salani, inaugura nelle sale Viscontee del Castello Sforzesco, la mostra, in programma dal 18 ottobre 2012 al 6 gennaio 2013
Consente di conoscere parte dello straordinario Archivio storico Salani, patrimonio unico in Italia.
È possibile ammirare 300 opere realizzate dai maggiori illustratori italiani ed europei: da Carlo Chiostri a Emanuele Luzzati, da Quentin Blake a Mimmo Paladino e Tullio Pericoli.

AGENDINA OTTOBRE

 

AGENDINA OTTOBRE

 LA MOSTRA INSIDE MOEBIUS AL FENICE FESTIVAL

Dal 5 ottobre al Teatro Politeama di Poggibonsi

Il Fenice Festival grazie alla ormai consolidata collaborazione di COMICON, rende omaggio al lavoro di una maestro della Nona Arte mondiale, recentemente scomparso, ovvero il grande Moebius.

Jean-Pierre Dionnet

http://www.fenicefestival.it/

                                                                                                                                                                                        INTERNAZIONALE A FERRARA

Dal 5 al 7 Ottobre 2012 • Centro storico

Raccoglie i maggiori nomi del giornalismo e della cultura internazionale.

La manifestazione, che viene ospitata in prestigiosi spazi e contenitori del suggestivo centro storico di Ferrara, offre contenuti e tematiche di grande attualità e rilevanza sociale, economica e politica.

http://www.internazionale.it/festival/

Triennale di Milano – Serata in ricordo di Sergio Toppi

MARTEDI’ 9 OTTOBRE ORE 18

Triennale Design Museum presenta una serata per ricordare Sergio Toppi (Milano, 1932 – 2012), uno tra i maggiori illustratori europei a cui sono state dedicate numerose mostre personali in Italia e all’estero.

http://www.triennale.org/

MICRO – festival di editoria indipendente di MILANO

MICRO – festival di editoria indipendente, rassegna dedicata agli ambiti della grafica, della fotografia e dell’illustrazione in programma a Milano nelle giornate del 12, 13 e 14 ottobre

Tre giornate fitte di incontri con gli espositori e con ospiti esterni, che a vari livelli lavorano nel publishing, e poi una mostra di fanzines, musica live, mini-workshop. Con un’occasione imperdibile per toccare con mano pubblicazioni di grande qualità provenienti sia dall’Italia che dall’esteropresso lo spazio Superground.

http://www.microfestival.it/

continuano gli appuntamenti di alla Libreria 121 di MILANO

 Giovedì 11 ore 19

Compendio di illustrazione con Guido Scarabottolo

Confessioni di un cannibale

Di volta in volta un illustratore ci guiderà nel proprio mondo, illustrandoci un aspetto particolare del proprio lavoro.

RAVENNA dall’11 al 14 ottobre 2012

Komikazen – Festival Internazionale del Fumetto di Realtà a cura dell’associazione Miranda e partner del COMICON, si avvicina alla sua 8° edizione che si terrà dall’11 al 14 ottobre 2012 a Ravenna con un’anteprima a Bologna e una conclusione a Faenza.

Komikazen pone la sua attenzione sul fumetto di realtà, un genere che negli ultimi dieci anni ha catturato sempre più l’interesse del pubblico.
L’edizione di quest’anno sarà dedicata alla rappresentazione dell’Italia, dando spazio a molti autori italiani che saranno ospiti a Ravenna, come Mannelli, Palumbo e Bacilieri………

INAUGURAZIONE MOSTRA “LE METAMORFOSI DEL VIAGGIATORE”

STATI MENTALI, ONIRICI E REALI DEL PARTIRE

18 ottobre 2012, ore 18:30

durata dell’esposizione 18 ottobre – 2 dicembre 2012

Galleria Gruppo Credito Valtellinese corso Magenta 59 – Milano

La Mostra Le Metamorfosi del viaggiatore. Stati mentali, onirici e reali del viaggiatore è
frutto di un concorso proposto dalla Fondazione di Credito Valtellinese in collaborazione con A.I..

Oltre 300 opere di illustrazione, fumetto,
carnet du voyage, tele ed altri supporti, su cui i vari artisti hanno interpretato il tema.

La mostra comprende l’esposizione di alcune opere di Stefano Faravelli

PORDENONE

fino al  18 novembre 2012 Casa A. Zanussi, Pordenone

Sentieri Illustrati – mostra collettiva d’illustrazione di Pia Valentinis, Agnese Baruzzi e Sarolta Szulyovszky durante “Pordenonelegge”

http://www.pordenonelegge.it/it/edizione/2012/mostre_edizione.html

GENOVA

LUZZATI E L’ARTE DEL CONVIVIO

inaugurazione sabato 13 ottobre ore 16 a VILLA OTTOLENGHI, Borgo Monterosso Acqui Terme (AL)

Un’ampia esposizione con più di 100 tavole originali, sagome teatrali e libri del maestro Emanuele Luzzati  Attraverso le opere di Luzzati, dalle illustrazioni per Il Pentolino magico di Massimo Montanari (1996), a quelle per Il Rabbi che amava i banchetti (1985) di Enzo Bianchi per non dimenticare Buon appetito, Elia! (1998) o la Tarantella di Pulcinella (1971) si vuole dare testimonianza dell’incontro dell’artista con alcuni protagonisti della cultura del ‘900 sotto il segno del convivio.

A cura del Museo Luzzati a Porta Siberia Area Porto Antico Genova

www.museoluzzati.it

MILANO

Tim Biskup + Gianni Cella GALLERIA ANTONIO COLOMBO fino 17/11

Excavation. Considerato tra i maggiori esponenti della corrente Low Brow, Biskup ne incarna l’anima teorica e forse meno immediata. I suoi quadri piu’ recenti sono quasi astratti, altri sono basati su sue fotografie o su immagini tratte da film. In contemporanea, la mostra personale di Gianni Cella, ‘Eden’, per Little Circus.

http://www.colomboarte.com

SARMEDE

Sabato 27 ottobre alle 18.30 si inaugura la 30a Mostra le immagini della fantasia

La nuova Casa della fantasia è la grande novità del 2012 a Sàrmede, proprio nell’anno in cui le immagini della fantasia compie 30 anni e sarà inaugurata il 27 ottobre 2012.In occasione del trentennale la Fondazione Stépán Zavřel prepara un’edizione straordinaria de le immagini della fantasia

che si aprirà a Sàrmede il 27 ottobre 2012 e proseguirà fino al 20 gennaio 2013, il cui motivo conduttore sarà: 30×2.

Trenta per due significa 60 illustratori invitati nella sola sezione Panorama, dedicata ai libri recentemente pubblicati, e rappresenta la possibilità di ringraziare e coinvolgere un numero maggiore di artisti e di editori riuniti nell’ambito di un ricco programma di eventi collaterali.” spiega Monica Monachesi consulente artistico della Mostra.

                                                                                                                                                          http://www.sarmedemostra.it/ita/le-immagini-della-fantasia-30.html

ANTICIPAZIONI PER INIZIO NOVEMBRE:

IN ARRIVO

Lucca Comics & Games 2012, il Festival internazionale del Fumetto, del Gioco e dell’Illustrazione

dal 1 al 4 novembre 2012.

www.luccacomicsandgames.com

Buon divertimento e a presto, Costanza

I  L L U S T R A Z  I  O N  I   e    d  i  n  t  o  r  n  i

notizie su autori, eventi, appuntamenti, mostre

https://www.facebook.com/illustrazioni.edintorni

https://illustrazioniedintorni.com/

 

INCONTRI E LABORATORI A PAVIA in occasione del Festival

Nell’ambito della  mostra dedicata a “L’arte dell’illustrazione lituana contemporanea”, che inaugura giovedì 21 giugno alle 18, presso il Castello Visconteo per rimanervi fino a domenica 8 luglio  Vengono proposte due interessanti  iniziative collaterali indirizzate soprattutto ai giovani

ECCO GLI APPUNTAMENTI:


giovedì 21 giugno,  ore  9.30 /12.30 –   14.00/16.00
IMPRESSIONI SU LEGNO
stampa a mano su materiali alternativi
Workshop a cura di Alessandra Angelini , docente  di Grafica d’arte e Tecniche dell’incisione – Accademia di Brera
Aula Didattica del Castello Visconteo
venerdì 22 giugno, ore  16 .00/18.00
“Grafica e illustrazione: insegnamento, contaminazioni e nuove tecnologie”
Tavola rotonda e accademie a confronto con Stefania Albertini e Giampiero Moioli – Docenti dell’Accademia di Brera
Sala Conferenze del Castello Visconteo
Il Festival vi aspetta!

Festival di Illustrazione a Pavia, approfondimenti !

Esiste un filo rosso immediatamente percepibile che unisce fra loro tutte le mostre della  quinta edizione del Festival dell’Illustrazione: quello della non-convenzionalità. E lo  si scorge esaminando  la natura dei lavori che arricchiscono le proposte della manifestazione di quest’anno, rivelando ciascun artista nella propria specificità. Si comincia dunque venerdì 18 maggio con “Gli sguardi di Andrea” – visioni e punti di vista di Andrea Valente (fino a domenica 3 giugno, presso lo Spazio per le Arti Contemporanee – Palazzo del Broletto, ingresso da piazza Cavagneria, aperta da martedì a domenica, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19), artista noto al grande pubblico soprattutto per essere il padre della Pecora Nera. <>. Mosca o pecora che sia, è certo che questo celebre personaggio ha trovato, e trova tuttora, un grande spazio all’interno della attività artistica di Andrea Valente. Agli occhi dello spettatore, la mostra lascia il piacere di scoprire attraverso il tratto, il colore e la composizione, tutta la non-convenzionalità  della ricca  produzione di Andrea Valente, sempre tagliente, sia che si tratti della  prima vignetta per il New York Times, sia delle caricature  o  dei  disegni  per Linus e Comix. <>.

La seconda sezione del Festival, riservata ogni anno agli artisti emergenti e per questo  appuntamento importante ed entusiasmante, è la mostra “Arianna Vairo al Festival dell’Illustrazione di Pavia” che inaugura venerdì 15 giugno alle 18 (fino a domenica 24 giugno, in Santa Maria Gulatieri, Piazza della Vittoria, aperta da martedì a domenica, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19).  Giovanissima artista della scena milanese, Arianna Vairo (Milano, 1985), riceverà il premio “Ill. 2012”, in quanto eccellente rappresentante di quel nuovo filone dell’illustrazione che sostiene non soltanto il bisogno di creare immagini belle e accattivanti, ma sottolinea soprattutto la necessità di saper progettare. La sua grande versatilità la porta ad esprimersi con tecniche spesso molto diverse tra loro.  Il suo stile, personalissimo e graffiante,  è riconducibile al grafico pittorico, pieno di entusiasmo e di idee. A inizio giugno Arianna Vairo sarà a New York per la presentazione del terzo volume del catalogo della mostra di Marina Abramovich, di cui ha curato le illustrazioni, e sempre nel mese di giugno presenterà in Portogallo un libro in collaborazione con Ana Biscaia illustratrice portoghese. A quella di illustratrice, Arianna Vairo aggiunge la professione di collaboratrice satellite di uno stamperia d’arte incisoria e tipografia, recentemente vincitrice del bando Incredibol (Bologna) che le consentirà di acquisire uno spazio e alcune agevolazioni per la fase di start-up. Da gennaio, inoltre, l’artista lavora come grafica del Teatro Franco Parenti di Milano e, saltuariamente, affianca Renato Galbusera, decente all’Accademia di Belle Arti di Brera, durante le lezioni del corso “Immagini e Parole”. La sua partecipazione a BILBOLBUL, una delle manifestazioni più innovative nel panorama del fumetto nazionale e internazionale, non fa che confermarne la bravura. <>.

Il Festival si completa con la mostra dedicata a “L’arte dell’illustrazione lituana contemporanea”, che inaugura giovedì 21 giugno alle 18, presso il Castello Visconteo per rimanervi fino a domenica 8 luglio (Viale XI Febbraio 35, aperta da martedì a domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19). <>. La mostra presenta opere che,  pur nascendo  da un patrimonio di fiabe, di folclore, di poesia, hanno la grande capacità di fondere le tradizioni con l’innovazione e approda a Pavia come una delle poche opportunità per vedere ,nel nostro Paese, non solo le opere degli autori più affermati che hanno creato alcune delle testimonianze più importanti ed emozionanti dell’illustrazione lituana, ma anche l’arte della generazione più giovane e l’ impegnativo lavoro di ricerca che ha portato a sviluppare nuovi stili .

In questo evento espositivo si esplicita con estrema forza il rapporto importante fra immagine e testo, svelandone immediatamente  l’intimo nesso e immergendoci in un mondo in cui i confini fra reale e surreale si muovono su binari invisibili..

L’iniziativa è organizzata da: Sistema Bibliotecario Intercomunale del Pavese “Renato Sòriga” e Assessorato alle Biblioteche Civiche del Comune di Pavia, con la collaborazione dell’Assessorato al Marketing territoriale e Cultura, con il contributo di Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia e  Fondazione Cariplo.

 


FESTIVAL DI ILLUSTRAZIONE A PAVIA

E’ giunto alla 5a edizione il festival organizzato da Neva Kolman ,e inaugura la sua 5^ edizione venerdì 18 maggio alle 18, presso lo Spazio per le Arti Contemporanee del Palazzo del Broletto. Al centro dell’attenzione, come da tradizione, saranno un illustratore noto al grande pubblico (Andrea Valente), un giovane artista emergente (Arianna Vairo) e una sezione dedicata all'”altrove”, sia esso geografico o culturale, rappresentato quest’anno dall’ illustrazione lituana contemporanea. Pur nascendo a Pavia, infatti, il Festival dell’Illustrazione pone sempre grande attenzione anche all’arte contemporanea internazionale.

Eventi al Festival dell’Illustrazione  di Pavia   5 ^ edizione
“Gli sguardi di Andrea ” – visioni e punti di vista di Andrea Valente
da venerdì 18 maggio a domenica  3 giugno 2012
Spazio per le Arti Contemporanee . Palazzo del Broletto – Pavia
ingresso da piazza Cavagneria
orari di apertura dalle 10.30 alle 12.30 – dalle 17.00 alle 19.00
dal martedì alla domenica
inaugurazione venerdì 18 maggio alle ore 18
“Arianna Vairo al Festival dell’Illustrazione di Pavia”
da venerdì 15 a domenica   24 giugno 2012
Sala di S.Maria Gualtieri –  Piazza della Vittoria – Pavia

orari di apertura dalle 10.30 alle 12.30 – dalle 17.00 alle 19.00
dal martedì alla domenica
inaugurazione venerdì 15 giugno alle ore 18
“L’arte dell’illustrazione lituana contemporanea  –  Illustratori lituani in mostra a Pavia
da giovedì 21 giugno  a domenica  8 luglio 2012
Castello Visconteo
Viale XI Febbraio, 35 -Pavia 

orari di apertura dalle 10.30 alle 12.30 – dalle 17.00 alle 19.00
dal martedì alla domenica
inaugurazione giovedì 21 giugno alle ore 18

Informazioni
tel: 0382.399610-611-612 – 349.3516553
email: festival.illustrazione.pavia@gmail.com

MEET THE MEDIA GURU : Start-up | Networking | LinkedIn 9 MAGGIO ORE 19,30

BEN CASNOCHA | Start-up | Networking | LinkedIn

Meet the Media Guru presenta un appuntamento chiave per indagare le dinamiche del nuovo mondo del lavoro e delle nuove professioni, sulla spinta di un’economia globale dove la tecnologia gioca un ruolo sempre più determinante.
Si parlerà di come reinventarsi, di come ampliare il proprio profilo professionale assumendosi rischi intelligenti e costruendo reti di relazioni solide. Un percorso in cui dobbiamo sentirci “imprenditori di noi stessi” e saper far leva sugli strumenti offerti dai social networks.
A discuterne sarà Ben Casnocha, giovane talento imprenditoriale della scena americana, autore – insieme al Presidente e fondatore di LinkedIn – del libro “Teniamoci in contatto. La vita come impresa”, edito in italia da Egea.

Ecco per voi un’interpretazione visiva dei temi della serata.

BEN CASNOCHA
09 :: 05 :: 2012*19.30
MEDIATECA SANTA TERESA
VIA DELLA MOSCOVA 28 – MILANO

Iscriviti!
info www.meetthemediaguru.org

 

MOSTRA di IGORT: inaugura martedì 8 alla Triennale di Milano

Grande serata l’8 maggio alla Triennale di Milano. Alle 18.30 inaugura la mostra dedicata a Igort che, con il linguaggio del fumetto, racconta le storie, i personaggi e gli eventi drammatici dell’ex Unione Sovietica.
A seguire la grande festa del Camparitivo in Triennale segna l’apertura della stagione del bar all’aperto.

La Triennale di Milano presenta  Igort – Pagine Nomadi

Un genere, quello del graphic novel di tipo giornalistico, che sviluppa le potenzialità del fumetto portandolo fuori dallo studio dell’autore, “en plein air”, per così dire, per incontrare la vita e le storie vere. Testomianze raccolte nel giro di due anni nei paesi dell’ex impero sovietico. Igort, con il suo lavoro recente, Quaderni Russi e Quaderni Ucraini, le cui pagine sono in mostra, prosegue idealmente le traiettorie del “fumetto d’autore”, di cui è stato un artefice fin dagli anni Ottanta, coniugando nel suo lavoro stili espressivi e direzioni di linguaggi altri come cinema, pittura e letteratura.

Così i Quaderni Russi e i Quaderni Ucraini raccolgono e restituiscono, attraverso il linguaggio del fumetto, la vita di tutti i giorni delle persone che Igort ha incontrato a cavallo tra il 2008 e il 2009, 20 anni dopo la caduta del muro. Attraverso le loro storie, il dolore degli eventi drammatici dell’ex-Urss, che diventano immagini originali di un importante e poco conosciuto capitolo di storia contemporanea.

In concomitanza con la mostra il libro Igort – Pagine Nomadi. Storie non ufficiali dell’ex Unione Sovietica, edito da Coconino Press – Fandango (176 pagine a colori, in libreria a maggio).

Mostre in corso in Triennale:

Progetto Triennale Design Museum
Direzione Silvana Annicchiarico
Curatore Mario Piazza

Triennale Design Museum presenta Lettere con carattere: senza con/ senso. Da Kensington Garden London un progetto di ricerca di Bruno Morello, a cura di Mario Piazza, costituito da 118 opere grafiche, che trattano in maniera originale il tema del riuso e del riciclo, sviluppano una riflessione sull’essenza del linguaggio come “gioco comunicativo” e aiutano a guardare con occhi nuovi la realtà quotidiana che ci circonda.

Le “lettere morte” recuperate da Bruno Morello sono lettere dimenticate e usurate dal tempo, che, in origine costruivano e comunicavano un messaggio di carattere sociale o commerciale (come per esempio vecchie insegne o cartelli con scritte adesive).

Grazie all’intervento del graphic designer queste “lettere morte” vengono sottratte al processo di decadimento, riprendono vita e veicolano nuovi messaggi.

MOSTRE A MILANO : FABIO SIRONI fino al 17/05

mostra personale di Fabio Sironi
” Il volto della classe digerente – Dipinti e disegni ”
presso la Galleria Gabriele Cappelletti – via Brera, 4
20121 Milano

Inaugurazione giovedì 3 maggio 2012 ore 18,30
La mostra è presentata da un testo di Luca Pietro Nicoletti e
rimarrà aperta fino a giovedì 17 maggio.

Suggerisco il video

http://altroaltrove.it/2012/04/29/fabio-sironi-un-cronista-dautore/

e la visita al sito web

www.fabiosironi.com

INTERVISTA A GUY DESLISE, PREMIO ANGOULEME 2012 PER CRONACHE DI GERUSALEMME da Artribune

Giornalismo a fumetti o storie divertenti? Parla Guy Delisle

Un’immagine racconta più di tante parole. Ne è consapevole Guy Delisle. Un canadese che vive a Parigi,

gira il mondo e racconta le sue storie illustrando pagine degne di essere lette ,parole e immagini che raccontano.

Fa dell’illustrazione il suo medium, ma rifiuta la definizione di “graphic journalist”. Anche se le sue “Cronache di Gerusalemme” gli sono valse un premio ad Angoulême.

 

Sono passati due mesi dalla lez

ione per immagini sulla storia del fumetto tenuta da Art Spiegelman al Circolo dei Lettori di Torino. Allora per assistere alla performance del padre di Maus c’era una coda di decine e decine di metri. C

on gente rimasta in attesa per più di due ore, quasi si trattasse di un concerto. Non c’è prova più saliente della salute e della popolarità della graphic novel. E allora, pochi giorni fa, il Circolo ha ben pensato di bissare l’evento attirando a sé un altro nome di spicco del panorama fumettistico internazionale: il canadese Guy Delisle (Quebec City, 1966) che, proprio per mano di Spiegelman, ha recentemente ricevuto il premio Angoulême 2012 per il suo ultimo lavoro, Cronache di Gerusalemme, pubblicato in Italia da Rizzoli Lizard.

 

http://www.artribune.com/2012/04/giornalismo-a-fumetti-o-storie-divertenti-parla-guy-delisle/

Francesco Bongiorni in mostra all’Elita Design Week Festival, dal 18 al 22 aprile 2012 a Milano

Francesco Bongiorni, in occasione dell’Elita Design Week Festival inaugura presso il Teatro Franco Parenti il 18 aprile una mostra personale, una selezione delle sue opere dallo stile evocativo e concettuale, che si sviluppa attraverso segni netti e campiture contrastanti. Una raccolta dei lavori realizzati in questi anni dall’illustratore ed una sezione speciale focalizzata sul tema sviluppato quest’anno dal festival: Work Hard Party Harder. Una mostra per entrare nel mondo di Francesco Bongiorni, dare uno sguardo ai non luoghi del contesto contemporaneo e tornare alla realtà del segno, come linguaggio di espressione, a volte più chiaro di molte parole. Per la sua settima edizione, elita Festival

dirige il proprio gusto artistico verso l’illustrazione.

Francesco Bongiorni, classe 1984, nasce a Milano si laurea presso l’accademia NABA, in Italia svolge alcuni lavori da illustratore ma in poco tempo la curiosità lo porta a Madrid. E’ qui che il suo lavoro subisce un forte e positivo cambiamento. Ora traduce in immagini le parole dell’editoriale forse più letto al mondo, quello del New York Times. E non solo. E’ stato recentemente segnalato tra i migliori talenti internazionali under 30 nelle arti visive dalla rivista americana PRINT magazine ed i suoi lavori appaiono nelle più importanti pubblicazioni americane sull’illustrazione come The Society of illustration annual e il Communication arts. Una sua illustrazione “Diver” è stata scelta tra i migliori lavori del 2011 dal sito Altpick: Editor’s Choice Best of 2011, mentre il lavoro “California’s Realignment project” realizzato per la rivista americana Stanford Lawyer è stato esposto nella sede della Society of Illustration di New York in occasione dell’opening della mostra per l’inaugurazione del volume Illustrators 54. Collabora regolarmente con clienti come il New York Times, il Guardian, Business Week, Harvard Business Review, NewYorker, La Princeton University Alumni, L’Univeristà di Yale, Mondadori, il Corriere della Sera ed El Mundo.

 Presso Teatro Franco Parenti , Milano Dal 18/04/2012 Al 22/04/2012

MOSTRE DI ILLUSTRAZIONE ET SIMILIA- APRILE :TULLIO PERICOLI A MILANO

Tullio Pericoli. Moby Dick

Dipinti 2008 – 2012                           Cartiere Vannucci – Magazzini dell’arte

dal 22 marzo  al 5 maggio 2012

 

 

 

Cartiere Vannucci è lieta di presentare “Moby Dick” la personale che vede tornare Tullio Pericoli in mostra a Milano con una selezione di circa 40 nuove opere su tela di grande e medio formato dedicata ai temi, cari all’artista, del ritratto e del paesaggio. In questa mostra Pericoli si trova ad indagare una volta di più due ambiti iconografici che sa rendere straordinariamente prossimi, confermando la sua straordinaria capacità di restituire, in sapiente forma pittorica, volti e territori quasi fossero superfici da esplorare e di cui tradurre i simboli.

 

Ma perché Moby Dick? Questo titolo, evocativo di atmosfere letterarie, suggerisce qualcosa che si agita sotto la superficie. Come il mostro marino solcava il profondo dell’oceano, così i ritratti e i paesaggi di Pericoli sono come mossi da un grosso animale sotterraneo, simbolo dell’anima profonda, che disegna i volti e le geografie, che agisce in profondità come un magma e, con un continuo lavorio, rende instabile la superficie della tela.

 

Protagonista di queste opere è la materia pittorica, l’olio, perfettamente controllato dall’autore che ci regala straordinarie mappe di luoghi e volti, in un affascinante continuum narrativo. E’ proprio la pittura la protagonista di questi lavori, dove la mano dell’artista registra con grande sensibilità, quasi come fosse un sismografo, tutte le tracce sottese e stratificate che i luoghi e le persone ci raccontano. Ed è sempre la pittura, che Pericoli dosa con sapienti sovrapposizioni di materia, a narrarci le infinite sedimentazioni che conferiscono identità ai luoghi e alle persone.

 

Tullio Pericoli nasce a Colli del Tronto (Ascoli Piceno) nel 1936. Dal 1961 vive a Milano dove si afferma come pittore e disegnatore. Espone le sue opere in Italia e all’estero presso gallerie private e musei. Nel 1995 la sua attività di scenografo e costumista lo porta a lavorare per l’Opernhaus di Zurigo, il Teatro Studio e il Teatro alla Scala di Milano.  Tra i suoi ultimi libri: Die Tafel des Königs (1993) Prestel Verlag Monaco,Terre (2000) Rizzoli, I ritratti (2002 e 2009) Adelphi, Viaggio nel paesaggio (2004) Nuages, L’anima del volto (2005) Bompiani e Paesaggi (2007) Rizzoli. Tra le mostre più recenti: “Nature” (2002) a Palazzo Lanfranchi di Pisa, “Dipinti per Torrecchia” (2004) al Museo Nazionale del Palazzo di Venezia di Roma, “Drawings, watercolours, and paintings of Samuel Beckett by Tullio Pericoli” (2007) all’Oscar Wilde House di Dublino, “Sedendo e mirando” (2009) al Museo d’Arte Contemporanea Osvaldo Licini di Ascoli Piceno, “Lineamenti. Volto e paesaggio” (2010) al Museo dell’Ara Pacis a Roma, “L’infinito paesaggio” (2010) a Villa Necchi Campiglio, di Milano.

 

PREMIO H. C. ANDERSEN IBBY: VINCITORE NEL 2012 L’ILLUSTRATORE PETER SIS DELLA REPUBBLICA CECA

LA LETTURA di Domenica dedica una pagina ai vincitori del PREMIO H. C. ANDERSEN IBBY:
VINCITORE NEL 2012 L’ILLUSTRATORE PETER SIS DELLA REPUBBLICA CECA
… has an extraordinary originality and uses his powerful imagination to create complex and well-documented stories using different design and artistic techniques.

The Hans Christian Andersen Award Jury of IBBY Announces the 2012 Short List
http://www.pitchengine.com
The Hans Christian Andersen Award Jury of IBBY Announces the 2012 Short List. #IBBY #books #kidlit #book #Award

CARLO RATTI :: 18 :: 04 :: 2012 :: X MEET THE MEDIA GURU – MILANO

Architetto e ingegnere, Carlo Ratti dirige il Senseable City Lab del MIT, gruppo di ricerca da lui fondato nel 2004 che si propone di esplorare e riprogettare le città sviluppando le possibilità offerte dalle tecnologie di avere dati e flussi in realtime. Partner di uno studio con sede a Torino, Ratti è una delle figure di riferimento del dibattito sulle Smart City del futuro ed un pioniere dell’utilizzo delle nuove tecnologie per progettare edifici intelligenti e stili vita migliori.
I lavori di Ratti sono stati esposti in numerose manifestazioni e musei di tutto il mondo, tra cui la Biennale di Venezia, il Design Museum Barcelona, il Science Museum di Londra, il GAFTA di San Francisco e il MoMA di New York.

Il suo Digital Water Pavilion realizzato nel 2008 per l’Expo di Saragozza è stato segnalato da TIME Magazine come una delle migliori invenzioni dell’anno.

Ratti detiene altresì numerosi brevetti, è autore di numerose pubblicazioni accademiche e scrive regolarmente per riviste di architettura quali Domus e vari quotidiani, tra cui Il Sole 24 Ore, La Stampa, Scientific American e il New York Times.

Nel 2010 Blueprint Magazine, nota rivista internazionale di architettura e design, ha citato Ratti tra le 25 persone che cambieranno il mondo del design, nel 2011 Forbes lo ha incluso nella lista dei nomi che è necessario conoscere (“Names You Need To Know”) e Fast Company tra i 50 designer più influenti in America. A gennaio 2012 Ratti è entrato anche nella prima Smart List di Wired UK che segnala le 50 persone che sono destinate ad avere un impatto significativo nel nostro mondo.

Attualmente Ratti è anche membro del Council for Urban Management del World Economic Forum, è uno dei direttori dello Strelka Institute for Media, Architecture and Design di Mosca e uno dei curatori del BMW Guggenheim LAB di Berlino.

Ratti ha conseguito la doppia laurea europea in ingegneria presso il Politecnico di Torino e l’ Ecole Nationale des Ponts et Chaussées di Parigi. Successivamente ha ottenuto un Master of Philosophy e un PhD in Architettura all’Università di Cambridge.

http://senseable.mit.edu

http://www.carloratti.comhttp://www.meetthemediaguru.org/

illustrazioniedintorni

La fiera del libro di Bologna ha portato con sè anche una graditissima sorpresa su un inserto di un quotidiano, La lettura del Corsera di domenica scorsa si apriva con una fantastica copertina illustrata da quello che tutti considerano un grande maestro italiano di fama internazionale : Roberto Innocenti.

Ecco qui! una finestra, lo spazio di questo importante rettangolo del formato
tabloid si è trasformato: non più un supporto su cui appiccicare un disegno o un opera grafica dal confuso e irrilevante messaggio ma un bellissimo spazio in cui l’immagine disegnata trasmette senso bellezza e fa riflettere.

Ecco allora il minuzioso e inconfondibile disegno che raffigura famosi personaggi delle favore :ci appaiono sconsolati con fagotti e valigie come emigranti e precari in viaggio verso un luogo migliore.
Sullo sfondo un paesaggio triste in cui le geometrie dei ceppi degli alberi tagliati,le gabbie delle costruzioni e i piloni dell’energia elettrica ci…

View original post 135 altre parole

WINNER BOLOGNARAGAZZI DIGITAL AWARD

http://biblioragazzi.wordpress.com/2012/03/22/bologna-ragazzi-digital-award-2012-and-the-winner-is/

Facts about this year’s prize:

252 entries from 179 publishers from 25 countries.
Jurors are looking for apps that deal with storytelling.
Publishers both large and small are competing for the same prize.
The overall winner from the finalists list will be announced at the TOC Bologna conference on Sunday March 18th 2012.
Finalists
Alphabeast by James Kelleher
Another Monster at the End of This Book by Callaway Digital Arts
Bartleby’s Book of Buttons Vol. 2 by Monster Costume, Inc
Being Global by SachManya LLC and Little Pickle Press
Bobo Explores Light by Game College
Bizzy Bear on the Farm by Nosy Crow Limited
Dans Mon Reve by e-Toiles Editions
Fantovolieri HD by Gioia Marchegiani and Tutti I diritti riservati
Go Away, Big Green Monster by Night and Day Studios
Going to Bed Book, The, by Sandra Boynton by Loud Crow Interactive
Il MostroPino e Crea il tuo Mostro – Libro Gioco Animato by Stefano Bruscolini
It’s a Small World by Disney Publishing Worldwide Applications
La Forêt Mes Premieres Decouvertes by Gallimard Jeunesse
Land of Me Storytime, The by Penguin/Made in Me
Not Without Bear by Anna Grossnickle Hines, created by Appropo
Numberlys, by Moonbot Studios LA LLC
Phantom Clickerist, The by Adding
Quem Soltou o Pum? by Companhia das Letras
Stella and Sam Storypack by zinc Roe
Timo and the Magical Picture Book by Books2Download

LA LETTURA N.18 domenica 18 marzo in “percorsi ” : PAOLO BACILIERI

L’illustre narratore per immagini Paolo Bacilieri ha avuto lo spazio della doppia pagina dedicata alla GRAPHIC NOVEL,  a pag. 28 e 29,  trovo i suoi disegni come lui stesso mi ha annunciato, settimana scorsa durante un pranzo vicino a Conciliazione.

“Lucilla e l’arcobaleno”: eccolo on line al suo Blog. http://sweetsalgari.blogspot.it/

Storia di stupore contemporaneo, come  ‘un piccolo miracolo primaverile’ -come Paolo  chiama l’arcobaleno – può risollevare il morale ad una donna troppo impegnata ,direi strizzata in una vita in cui non c’è ‘verve’ e sembra non riservarle gioia.

Come è dolce ritrovare Milano, capitale dell’editoria italiana, nelle tavole di Paolo.

C’è qualcosa di realistico e al contempo surreale nelle sue vignette : Lucilla è tratteggiata nel dettaglio,non è bella nè brutta,non è  elegante ma nemmeno sciatta: è una donna che lavora presa dalla sua routine .E la nonna è talmente vecchia da sembrare una caricatura. Lo sguardo è sospeso, non giudica.

Le ambientazioni sono contemporanee e i problemi anche : la solitudine di una 50enne separata e la vecchiaia affidata ad una badante extracomunitaria, c’è persino una strana presenza, forse il matto del quartiere, nel giardino della biblioteca dall’architettura in stile anni 60 :un tipo in giardino vestito da superman.

Gli eroi dei  fumetti influenzano anche l’immaginario delle persone con sensibilità diverse  e di conseguenza  il modo di esprimere la pazzia,forse anche questo personaggio cerca la kryptonite nella borsa come nella storia dell’omonimo film.

E la città milanese che mi è così familiare qui  viene rappresentata in molte declinazioni e simboli :il vecchio tram, il balcone liberty ,la torre Velasca ,il vecchio palazzo inizio novecento sovrastato dall’immenso e specchiato complesso della regione Lombardia che abbaglia tutto rubando la vita persino alle piantine della vecchia signora.

E poi l’Ago filo di Claes Oldenburg,  sullo sfondo la stazione Cadorna di Gae Aulenti, un’installazione apoteosi del moderno che di per sè crea straniamento: un colorato pop art per simboleggiare la ‘laboriosità’ milanese”  che  si intrufola nell’asfalto per poi riuscirne inaspettatamente  con un nodo … E in una fontana!

Forse più che l’arcobaleno segnale di una primavera sbocciata con gaiezza è la condivisione con cui finisce il racconto il piccolo miracolo che ci salverà dalla solitudine che io ho ritrovato come una protagonista in queste  strisce malinconicamente belle.

http://sweetsalgari.blogspot.it/

LA LETTURA N.18 domenica18/03 …COPERTINA ILLUSTRATA,FINALMENTE!

La fiera del libro di Bologna ha portato con sè anche una graditissima sorpresa su un inserto di un quotidiano, La lettura del Corsera di domenica scorsa si apriva con una fantastica copertina illustrata da quello che tutti considerano un grande maestro italiano di fama internazionale : Roberto Innocenti.

Ecco qui! una finestra, lo spazio di questo importante rettangolo del formato
tabloid si è trasformato: non più un supporto su cui appiccicare un disegno o un opera grafica dal confuso e irrilevante messaggio ma un bellissimo spazio in cui l’immagine disegnata trasmette senso bellezza e fa riflettere.

Ecco allora il minuzioso e inconfondibile disegno che raffigura famosi personaggi delle favore :ci appaiono sconsolati con fagotti e valigie come emigranti e precari in viaggio verso un luogo migliore.
Sullo sfondo un paesaggio triste in cui le geometrie dei ceppi degli alberi tagliati,le gabbie delle costruzioni e i piloni dell’energia elettrica ci suggeriscono desolazione la mancanza di fantasia.

L’idea di un progresso ‘cattivo’ e di un possibile catastrofe ecologica sono accennati solo per ribadire che senza il sogno e senza la fiaba il mondo è davvero insopportabile e senza speranza.
Innocenti che tutti conoscono come un Autore dalla poetica alta ma al contempo alla portata di tutti, usa il mezzo che più gli è congeniale per trasmettere un messaggio forte e di grande attualità.
Forse però forzando l’interpretazione si potrebbe introdurre un altro concetto caro all’Autore ed autobiografico : il fatto che molti illustratori e Autori di Immagini non sono apprezzati e ricompensati quanto dovrebbero nel loro paese d’origine e le condizioni contrattuali a cui vengono sottoposti sono depressive e scoraggianti.
Grazie Roberto Innocentie A Gianluigi Colin che ci ha fatto questo regalo assegnandogli l’incarico della copertina.

BOLOGNA CHILDREN BOOK FAIR martedì 20 caffè illustratori + cena

Caffè Illustratori – Centro Servizi
Ore 17.30
PROFESSIONE ILLUSTRATORE COME AUTORE. il rapporto dello IAF – International Authors Forum e le problematiche odierne della professione degli illustratori

Speakers: Mats Lindberg – IAF, Paolo Rui – Presidente EIF, Valentina Baldisserotto Mai – AI consulente legale e Åsa Anesäter – consulente legale presso l’Associazione svedese degli illustratori e designer grafici.

 

 

Cena internazionale “ILLUSTRATORS ONLY!” Solo per prenotati presso la segreteria AI.

Trattoria Fantoni Via Del Pratello 12, Telefono.:051-236358. Locale prenotato interamente per noi.

BOLOGNA CHILDREN BOOK FAIR martedì 20 caffè illustratori + cena

Caffè Illustratori – Centro Servizi
Ore 17.30
PROFESSIONE ILLUSTRATORE COME AUTORE. il rapporto dello IAF – International Authors Forum e le problematiche odierne della professione degli illustratori

Speakers: Mats Lindberg – IAF, Paolo Rui – Presidente EIF, Valentina Baldisserotto Mai – AI consulente legale e Åsa Anesäter – consulente legale presso l’Associazione svedese degli illustratori e designer grafici.

 

 

Cena internazionale “ILLUSTRATORS ONLY!” Solo per prenotati presso la segreteria AI.

Trattoria Fantoni Via Del Pratello 12, Telefono.:051-236358. Locale prenotato interamente per noi.

BOLOGNA CHILDREN BOOK FAIR martedì e mercoledì

mercoledì 21 marzo

Caffè Illustratori – Centro Servizi
Ore 9.00
Il lavoro dell’illustratore in qualità di autore: creazione e salvaguardia delle proprietà intellettuali

Partecipano: Piero Attanasio (AIE International Secretary e Scientific Manager per ARROW Plus Project), Carola Streul (EVA), Paolo Rui Presidente EIF, Avvocato Raffaella Pellegrino – Law Studio d’Ammassa & Associati

BOLOGNA CHILDREN BOOK FAIR

http://www.bolognachildrensbookfair.com/programma/
Caffè Illustratori – Centro Servizi
Ore 17.00
Presentazione dell’Annual degli Illustratori Italiani 2012
Il nuovo volume edito da Fausto Lupetti è quest’anno dedicato a Aldo Di Gennaro.

Partecipano: Ivo Milazzo, Presidente AI – Associazione Illustratori; Valentina Russello, Vice-presidente AI; Fausto Lupetti, editore dell’Annual; Aldo Di Gennaro, illustratore